Rispondi per prendere
di coscienza ecologica

Con l'emergenza climatica in prima linea, la consapevolezza
ecologico è più grande che mai. Tra consumatori
sempre più impegnati e sempre più regolamentati, Dametis
aiuta gli operatori del settore ad agire rapidamente e bene.

Perché rispondere alla consapevolezza ecologica?

Il cambiamento climatico è in cima all'agenda del momento. Sempre più cittadini ne sono consapevoli e stanno agendo individualmente e collettivamente. Paesi, città e organizzazioni hanno dichiarato lo stato di emergenza climatica.

A turno sono attese le aziende, compresi i player del settore industriale. Dametis ti aiuta a iniziare questo cambiamento per rispondere alla consapevolezza ecologica al tuo livello.

Consumatori
sempre più impegnato

Stiamo assistendo a una vera e propria consapevolezza ecologica da parte di molti consumatori.

Alcuni stanno promuovendo prodotti locali di stagione, riducendo il consumo di carne e utilizzando app per evitare lo spreco alimentare. Altri decidono di non prendere più l'aereo e di sostituire l'auto con la bicicletta o l'autobus.

Vediamo l'emergere di movimenti ecologisti militanti e iniziative collettive che intraprendono azioni massicce.

Consumatori coinvolti che richiedono alle aziende di impegnarsi senza greenwashing.

In Dametis, ti aiutiamo a ridurre la tua impronta e dimostrare i tuoi risultati mostrando il tuo punteggio di basse emissioni di carbonio.

Aziende
più esigente

Fornitura di prodotti locali, subfornitura locale, utilizzo di risorse umane locali: l'impegno locale delle imprese è diventato un fattore chiave di successo.

Aziende e istituzioni sono impegnate nel piano ecologico e sociale. Se questi attori sono tuoi clienti, vuoi dimostrare loro che anche tu sei su questa strada.

Grazie alla nostra piattaforma MyDametis conosci in tempo reale la tua impronta di carbonio e sai quali leve attivare per ridurla.

Verso un
finanza decarbonizzata

Ancora troppo trascurata, l'impronta di carbonio delle banche tradizionali è titanica. Finanziano le attività delle più grandi aziende.

E quando sappiamo che un centinaio di aziende generano i due terzi delle emissioni di carbonio, comprendiamo l'immenso potere della finanza.

Ad esempio, alcune banche offrono tassi di interesse inferiori ai mutuatari che hanno implementato una strategia di decarbonizzazione.

Stiamo anche assistendo all'emergere di neobanche verdi e fondi di investimento che offrono ai propri clienti l'opportunità di investire i propri soldi in fondi con etichetta SRI o Greenfin per finanziare la transizione ecologica.

finanza decarbonizzata

Regolamento
che sta diventando più forte

Per incoraggiare le aziende ad agire, gli Stati hanno implementato tasse ambientali come la carbon tax.

L'Unione Europea ha creato un mercato delle quote di emissione che tassa i grandi emettitori. Tra il 2020 e il 2022 il prezzo di una tonnellata di CO₂ è quadruplicato fino a sfiorare la soglia dei 100 euro, mentre era previsto per il 2030.

Gli economisti propongono un modello più equo con la carbon tax aggiunta (TCA), che tenga conto di tutte le emissioni di gas serra, comprese quelle generate dai prodotti importati.

In ogni caso, è nel vostro interesse entrare subito in sintonia con le basse emissioni di carbonio.

azione ecologica,
noi iniziamo ?

Agire per l'ambiente inizia con un primo mattone. Prenota una chiamata con un esperto aziendale per discutere le problematiche dei tuoi siti industriali in termini di azione ambientale.

TESTIMONIANZA

Hanno scelto
Dametis

Abbiamo chiesto a Dametis di aiutarci nella nostra transizione ecologica. Sappiamo bene che il consumatore finale adatta il suo modo di consumare e che è più attento alla sua impronta di carbonio e al riciclo, per esempio. Con Dametis abbiamo ridisegnato tutta la nostra filiera produttiva per rispondere a queste nuove aspettative.

CEO
Produttore specializzato in imballaggi termoretraibili